Notice: wpdb::prepare è stato richiamato in maniera scorretta. La query non contiene il numero corretto di segnaposti (2) in relazione al numero di argomenti trasmessi (3). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.8.3.) in /var/www/clients/client0/web33/web/wp-includes/functions.php on line 4773
Basilica San Marco Museo di San Marco

Museo di San Marco

Il Museo di San Marco è stato costituito alla fine dell’800. Recentemente è stato realizzato un nuovo allestimento grazie all’ampliamento degli spazi museali tra l’area storica sopra l’atrio-nartece della Basilica di San Marco e l’ex sala dei Banchetti del doge.

Al suo interno sono raccolti oggetti di varia natura e provenienza appartenenti alla basilica.
Tra le opere più prestigiose troviamo la quadriga marciana, spostata dalla posizione originaria al centro della facciata principale dopo l’ultimo restauro.
Nella sala dei Banchetti si trova la pala feriale di Paolo Veneziano, una tavola lignea della metà del XIV secolo dipinta con le storie di San Marco, usata anticamente per coprire la pala d’oro.
Nel Museo ci sono tappeti persiani, paramenti liturgici, codici miniati con i testi delle liturgie marciane e frammenti di mosaici antichi, staccati durante i restauri ottocenteschi. Ancora troviamo arazzi in lana con le storie della Passione di Gesù ed altri in seta e argento con le storie di San Marco.

In occasione del rinnovato allestimento, è stato realizzato il sito ufficiale del Museo di San Marco per illustrarne la storia, le opere ed i nuovi spazi: sito ufficiale del Museo di San Marco