Notice: wpdb::prepare è stato richiamato in maniera scorretta. La query non contiene il numero corretto di segnaposti (2) in relazione al numero di argomenti trasmessi (3). Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 4.8.3.) in /var/www/clients/client0/web33/web/wp-includes/functions.php on line 4773
Basilica San Marco Scultura

Scultura

Non esiste forse edificio ricco quanto San Marco di sculture di natura, epoca e provenienza tanto diverse. La plastica figurativa delle cattedrali francesi del XII e del XIII secolo è senz’altro ancor più ricca, ma per lo più si tratta di opere realizzate nel luogo per cui sono state pensate e a cui sono destinate oppure sopravvissute ad un edificio preesistente.

A San Marco questo caso si verifica solo per una parte, sia pure significativa, delle sculture. Il resto è stato raccolto altrove, e poi collocato all’interno o all’esterno della chiesa e costretto a fondersi in un insieme che costituisce un curioso miscuglio di trofei, di elementi ornamentali già provvisti di significato, integrati successivamente a nuovi mosaici e sculture in una simbiosi decorativa molto affascinante dal punto di vista programmatico.
Il risultato è un pittoresco complesso unitario, anche se naturalmente più che di un’unita logica e strutturale si tratta di un’unita avvertibile con i sensi e con la fantasia